Il Consorzio INCA
The INCA Consortium
Laboratori
Laboratories
Ricerca
Research
Formazione
Education
Pubblicazioni
Publications
Links
Links

Info Center
PEC:
consorzioinca@pec.it

accetta solo posta certificata
 
Libro Bianco INCA 2012
Il Piano della Ricerca
2013-2015 e il database
delle Unità di Ricerca
 

Area riservata
Consiglio Direttivo
Giunta
Le NEWS dal Consorzio INCA
NEWS from the INCA Consortium
Contribuisci alla ricerca scientifica nel settore della chimica
e delle tecnologie per la tutela dell'ambiente e della salute

Dona a INCA il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi 2014, firma nello spazio ricerca scientifica e inserisci il nostro codice fiscale 02716480278 (clicca qui per visualizzare l'esempio di donazione col modello 730/2014)

E' attiva la pagina dedicata al Bando di Gara con procedura ristretta per la vendita di beni mobili (apparecchiature) suddivise in lotti, approvato il 14 luglio 2014.

All'interno tutte le informazioni relative al bando aggiornate con le ultime novità.

Venezia, 24/09/2014.
Vai alla agina del Bando

Bando di Gara con procedura ristretta per la vendita di beni mobili (apparecchiature) suddivise in lotti
In riferimento al bando di gara pubblicato il 04/08/2014, si allega elenco dettagliato dei cespiti compresi nei singoli lotti
Venezia, 25/08/2014.
Bando di gara: Elenco analitico cespiti

Bando di Gara con procedura ristretta per la vendita di beni mobili (apparecchiature) suddivise in lotti
Il 14 luglio scorso il Consiglio Direttivo ha deliberato di procedere all'alienazione di apparecchiature di proprietà attualmente custodite presso alcune Università italiane.
Chiunque fosse interessato è pregato di scaricare il bando qui allegato.
Le domande di partecipazione dovranno pervenire al Consorzio INCA secondo le modalità riportate nel bando entro le ore 12.00 del 30/10/2014
Venezia, 04/08/2014.
Bando di gara

2nd IWA Specialized Conference on EcoTechnologies for Sewage Treatment Plants (EcoSTP 2014)
In 2012 the 1st IWA Specialized International Conference “EcoSTP” launched a novel holistic approach to the “new conceived wastewater treatment plants”. From 2013 the “Water2020” network is consolidating this approach by bringing together European leading water professionals to integrate the technological, environmental, energetic, economic and social factors of the wastewater treatment plants. Further to this growing interest of the new integrated perspective, which includes new processes and technologies considered together with emissions, economy and environmental analysis, we are delighted to invite you at the 2nd IWA Specialized International Conference “Ecotechnologies for Wastewater Treatment (EcoSTP2014)". The objective of the Conference is to provide a common place for experts including engineers, scientists, economists and policy makers, to present their most recent technological and scientific outcomes. The Conference will serve as platform for exchange of experience and know-how among water professionals from academia, industry, utilities and public authorities and administrations.

Please refer to the flyer at the link below for the call for abstracts and some more details.
Verona (Italy) , 23-25 June 2014
Info flyer
 
Latest call for abstracts

III CONVEGNO NAZIONALE INCA
Chimica e tecnologie per la salvaguardia ambientale e lo sviluppo sostenibile
Il terzo convegno del Consorzio Interuniversitario Nazionale Chimica e Tecnologie per l’Ambiente (INCA) oltre a favorire la divulgazione delle acquisizioni scientifiche e tecnologiche più recenti e tradizionalmente appartenenti al campo ambientale, rappresenterà un momento di incontro, confronto e dibattito interdisciplinare sulle risposte da proporre per le numerose problematiche ambientali del nostro tempo. In particolare, verranno affrontati argomenti legati ai cambiamenti climatici globali, alla ricerca di strategie integrate per l’uso e lo sfruttamento di risorse energetiche rinnovabili quali le biomasse derivanti dallo scarto delle attività antropiche e i processi più innovativi per il risanamento ed il recupero ambientale. Per la scheda d'iscrizione, il programma definitivo, la sede e le tariffe di partecipazione si può consultare il volantino informativo al link qui sotto
Palermo, 14 Novembre 2013
Volantino informativo
 
Book of Abstracts

COMUNICATO ALLA CLIENTELA
Il Laboratorio Microinquinanti Organici del Consorzio INCA si rinnova

Siamo felici di annunciarvi che il Laboratorio Microinquinanti Organici (LAMO) del nostro Consorzio si sta rafforzando da un punto di vista tecnico ed economico, grazie al rinnovamento metodologico/tecnologico, a nuove acquisizioni di personale e a nuove sponsorizzazioni private e pubbliche.
Il nuovo responsabile è il dottor Adriano Giusto, chimico di comprovata esperienza internazionale a livello scientifico e accademico nel settore dei microinquinanti organici (POPs). Questa e le altre novità permetteranno al LAMO di migliorare ulteriormente i già elevatissimi standard di qualità che ne fanno il primo laboratorio nazionale operante in questo settore, a partire dai tempi di analisi che sono stati ulteriormente velocizzati.
Per maggiori informazioni potete contattare il Dott. Fulvio Zecchini, nuovo responsabile tecnico-commerciale del LAMO
(clicca
qui per andare alla pagina dei contatti del sito di LAMO).
Marghera, 19 aprile 2013
Sito del LAMO

WORKSHOP
Il trattamento di rifiuti liquidi speciali, processi difficili ma grandi opportunità per l’ elevata professionalità
Il trattamento di rifiuti liquidi è una necessità per i produttori di rifiuti ed allo stesso tempo una opportunità di fare azienda per chi smaltisce. Nelle piattaforme di trattamento convergono sia l’interesse di privati che di enti pubblici ma le filiere di processo e le tipologie di rifiuti conferiti e trattati sono diverse. Il workshop è finalizzato alla presentazione di alcuni casi studio in cui sono state trovate opportune soluzioni per l'ottimale gestione di particolari tipologie di rifiuti.
All'evento, organizzato nell'ambito delle attività formative professionalizzanti del "Master in Ingegneria chimica della depurazione delle acque e delle energie rinnovabili" (link), possono partecipare anche soggetti esterni interessati.
L'iscrizione è obbligatoria per tutti ed è gratuita per gli studenti del Master e per i dipendenti delle aziende/enti che sponsorizzano il Master. Per la scheda d'iscrizione, il programma definitivo, la sede e le tariffe di partecipazione si può consultare il volantino informativo al link qui sotto.
Codigoro (FE) e Jesi (AN), 16 e 17 maggio 2013
Volantino informativo

WORKSHOP
La sicurezza negli impianti di depurazione
Durante il workshop verranno approfondite le problematiche degli appalti interni, del rischio incendio e dei sistemi di gestione, dando ampio spazio alla discussione con i partecipanti.
All'evento, organizzato nell'ambito delle attività formative professionalizzanti del "Master in Ingegneria chimica della depurazione delle acque e delle energie rinnovabili" (link), possono partecipare anche soggetti esterni interessati.
L'iscrizione è obbligatoria per tutti ed è gratuita per gli studenti del Master e per i dipendenti delle aziende/enti che sponsorizzano il Master. Per la scheda d'iscrizione, il programma definitivo, la sede e le tariffe di partecipazione si può consultare il volantino informativo al link qui sotto.
Padova, 18-19 aprile 2013
Volantino informativo

WORKSHOP
Telecontrollo e modellistica numerica nella gestione ottimale di reti idriche e di drenaggio urbano
I temi trattati riguardano le tecnologie avanzate per il monitoraggio e l’azionamento a distanza di organi di controllo (valvole, pompe, ecc.). Oltre alla conoscenza del sistema stesso, serve un modello numerico di simulazione che, opportunamente calibrato, possa permettere di individuare a priori le regole di gestione da poter poi implementare nei dispositivi di controllo. In tal modo è possibile affrontare e risolvere problemi quali l’ottimizzazione energetica di stazioni di sollevamento, la gestione delle pressioni nei sistemi di distribuzione, la minimizzazione degli scarichi di tempo piovoso nei corpi idrici ricettori e una migliore gestione dei flussi e relativi carichi organici inviati all’impianto di trattamento.
All'evento, organizzato nell'ambito delle attività formative professionalizzanti del "Master in Ingegneria chimica della depurazione delle acque e delle energie rinnovabili" (link), possono partecipare anche soggetti esterni interessati.
L'iscrizione è obbligatoria per tutti ed è gratuita per gli studenti del Master e per i dipendenti delle aziende/enti che sponsorizzano il Master. Per la scheda d'iscrizione, il programma definitivo, la sede e le tariffe di partecipazione si può consultare il volantino informativo al link qui sotto.
Udine, 11-12 aprile 2013
Volantino informativo

WORKSHOP
Rimozione di sostanze prioritarie dalle acque reflue urbane: ritorno al futuro?
Tra le azioni possibili per affrontare la sfida delle sostanze prioritarie, la drastica riduzione degli scarichi da impianti di trattamento delle acque reflue è una strategia praticabile, ma potrebbe essere economicamente proibitiva se non pianificata correttamente nel lungo termine. Tale pianificazione non può prescindere dalle tecniche innovative e dai reflui e rifiuti autorizzati al trattamento nei depuratori urbani. La giornata di studio è dedicata a gestori del servizio idrico integrato, istituzioni ed enti di pianificazione ambientale, autorizzazione e controllo. Le relazioni affronteranno tematiche di rilevanza strategica, discutendo le azioni e le migliori tecniche che, ad oggi, sono state testate e validate fino alla piena scala.
All'evento, organizzato nell'ambito delle attività formative professionalizzanti del "Master in Ingegneria chimica della depurazione delle acque e delle energie rinnovabili" (link), possono partecipare anche soggetti esterni interessati.
L'iscrizione è obbligatoria per tutti ed è gratuita per gli studenti del Master e per i dipendenti delle aziende/enti che sponsorizzano il Master. Per la scheda d'iscrizione, il programma definitivo, la sede e le tariffe di partecipazione si può consultare il volantino informativo al link qui sotto.
Venezia-Marghera, 4-5 aprile 2013
Volantino informativo

IL SISTEMA DELLA RICERCA DI INCA
Il Libro Bianco INCA 2012: piano triennale della ricerca 2013-2015 e sistema consortile della ricerca
Il Libro Bianco INCA 2012 è la fotografia più recente del nostro Consorzio interuniversitario. Qui potrete trovare il nuovo piano triennale della ricerca redatto dal nostro Consiglio Scientifico e il dettaglio del pool dei ricercatori affiliati al nostro Consorzio INCA. Per scaricare la pubblicazione cliccare sul link qui sotto.
Venezia, novembre 2012
Libro Bianco (pdf)


IL RIASSETTO DELLE UNITA' DI RICERCA DEL CONSORZIO INCA E LE NUOVE MACROAREE DI ATTIVITA'
Il 10 novembre 2012 verrà presentato a Ecomondo 2012 il nuovo Consorzio INCA
Il Consorzio Interuniversitario Nazionale “La Chimica per l’Ambiente”, che ha recentemente cambiato nome in Consorzio Interuniversitario Nazionale Chimica e Tecnologie per l’Ambiente, si riunisce per il congresso annuale del 2012 nell'ambito di Ecomondo 2012. L’evento, intitolato "INCA 2.1 Le eccellenze e le possibili collaborazioni con l’industria e i servizi per l’ambiente" è volto alla presentazione della rinnovata struttura di INCA – con 18 atenei nazionali consorziati presso i quali operano più di 30 Unità di Ricerca (UdR) - ai vari stakeholder attivi nella tutela dell’ambiente. Verranno illustrate le nuove tematiche di ricerca recentemente definite dal Consiglio Scientifico e le aree di eccellenza, sottolineando la possibile collaborazione con l’industria e con il settore dei servizi ambientali. Il programma è consultabile sul sito di Ecomondo al link qui sotto, dove si possono trovare anche tutte le informazioni su come arrivare alla Fiera di Rimini.
Durante l'evento, ad accesso libero, sarà presentato il Libro Bianco della ricerca in INCA, contentente il nuovo piano triennale 2013-2015 della ricerca consortile e il database delle sue Unità di Ricerca. Attualmente, cliccando sul link qui sotto, è consultabile l'elenco provvisorio delle Unità di Ricerca suddivise per macroaree di attività. Per ulteriori informazioni inviare un'e-mail a: fulvio.zecchini@incaweb.org
ECOMONDO 2012, Rimini-Fiera, 10 novembre 2012
Evento INCA @ Ecomondo 2012
Elenco delle Unità di Ricerca INCA


BANDO DI CONCORSO PER LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO
OdS-PGS8, Olimpiadi della Scienza - Premio Green Scuola ottava edizione (a.s. 2012/2013)
Il Consorzio Interuniversitario Nazionale “La Chimica per l’Ambiente” - in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), Dipartimento Istruzione, D.G. per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica, con il periodico di divulgazione scientifica “Green. La Scienza al servizio dell’Uomo e dell’Ambiente” e con la partecipazione della SCI, la Società Chimica Italiana, e dell’ISAC-Cnr, l’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del Cnr - organizza l’ottava edizione del concorso intitolata “INQUINANTI SENZA FRONTIERE - La diffusione transfrontaliera dei contaminanti atmosferici e i suoi effetti sull’ambiente e sulla salute”, dedicata al tema degli inquinanti atmosferici inclusi nella Convenzione di Ginevra del 1979 (http://www.unece.org/env/lrtap/lrtap_h1.html).
Possono partecipare singoli o gruppi di studenti (massimo consentito: 10 allievi), frequentanti le scuole secondarie di II grado statali e paritarie di tutto il territorio nazionale. Il concorso è accreditato dal MIUR per il programma “Io merito” di Valorizzazione delle eccellenze scolastiche.
Per maggiori informazioni consulta il bando ufficiale e la documentazione necessaria per partecipare, scaricabili dal sito del concorso al link qui sotto. La scadenza per l’invio degli elaborati è il
31 maggio 2013.
Venezia-Marghera, 26 settembre 2012
Pagina del concorso

CONCORSO PER LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO
Ecco la gradutaoria delle Olimpiadi della Scienza - Premio Green Scuola (VII ed., a.s. 2011/2012)
Si sono concluse le valutazioni del'ottava edizione del concorso intitolata "Prevenire è meglio che curare - La tutela dell’ambiente e della salute attraverso l’analisi del ciclo di vita dei composti chimici e dei processi produttivi".
La graduatoria è scaricabile dalla pagina Internet del concorso al link qui sotto.
Venezia-Marghera, 20 settembre 2012
Pagina del concorso

BANDO PER GIOVANI RICERCATORI INCA
Bando interno per il cofinanziamento della formazione di giovani ricercatori
Con la delibera n. 41 il Consiglio Direttivo di INCA del 15 novembre 2011 ha approvato il cofinanziamento di borse di studio e/o assegni di ricerca (o forme analoghe di sostegno).
Il bando è aperto a giovani ricercatori di ambo i sessi con età non superiore a 35 anni alla data di pubblicazione del bando (30 luglio 2012), laureati in discipline affini alla aree scientifiche di attività del Consorzio INCA (ad es.: chimica, chimica industriale, ingegneria chimica, ingegneria industriale, biologia, biotecnologie, chimica agraria) che già collaborano con una delle UdR del Consorzio.
Le modalità di presentazione della domanda (scadenza: 30 settembre 2012) e tutti gli altri dettagli si trovano nel bando scaricabile dal link sotto riportato.
Venezia-Marghera, 30 luglio 2012
Bando

INTERNATIONAL CONFERENCE
WINERY 2013
Winery 2013 conference, co-organized by the experimental winery of Pech-Rouge and the Laboratory for Environmental Biotechnology (LBE), both part of the French National Institute for Agricultural Research (INRA), is part of the conference series of the International Water Association (IWA) Specialist Group on Winery Waste Management.

Research dedicated to the treatment and management of solids and liquid wastes generated during wine making has progressed tremendously since 1996, the year of the first Winery conference. Yet, there is still a need for research on sustainable viticulture using an integrated approach to link viticulture and wine production in order to further reduce the environmental footprint of the wine industry. The main challenges are related to the development of high-performance wastewater treatment, water reuse and irrigation, extensive treatment processes, micro-pollutant management and reduction of the GHG emission. The major aim of the conference is to bring together researchers and professionals to share information and experience on the latest advances and challenges for sustainable viticulture and wine production.
Experts of the INCA Consortium are involved in the scientific committee:
Prof. Franco Cecchi (President of INCA) and Prof. David Bolzonella, both are from the Research Unit Verona 1.

Please refer to the flyer at the link below for the call for abstracts and some more details.

CALL FOR ABSTRACTS DEADLINE IS OCTOBER 31, 2012! (see link below)
Narbonne (France), May 26-30, 2013
Info flyer
 
Latest call for abstracts
 
Consorzio Interuniversitario Nazionale "La Chimica per l'Ambiente" (INCA)
Via delle Industrie, 21/8- 30175 VENEZIA-MARGHERA (VE) - ITALY
Posta Elettronica Certificata (PEC): consorzioinca@pec.it
C.F./P.IVA (VAT #) 02716480278
Website: Fulvio Zecchini. Last update: 7 may 2013
© INCA Consortium, all rights reserved 1994-2012
Counter: